top of page

Europe Cafè Events | Incontra

Benvenuti al primo articolo del blog degli Europe Cafè Events

Ogni mese, a partire da Novembre, vi porteremo racconti esclusivi dagli eventi di Europe Cafè, che si svolgono in cinque regioni italiane. Siamo entusiasti di condividere le esperienze e le storie raccolte da due giovani eccezionali, i "Young Local Facilitators", che gestiscono queste avventure regionali.



Introduzione al Progetto

Lo Europe Cafè si pone l'ambizioso obiettivo di catalizzare la partecipazione giovanile a livello nazionale, risvegliare l'interesse verso la vita democratica e il futuro dell'Unione Europea, e al contempo promuovere il benessere dei giovani nelle loro comunità locali. Il motto del progetto, "Incontra, Informati, Inventa", incarna l'essenza di un approccio basato su incontri mensili non formali, che forniscano ai giovani uno spazio fertile per la crescita personale, l'integrazione nella comunità e un avvicinamento ai decisori politici è un'iniziativa unica pensata per giovani 18-30. È un'opportunità per incontrarsi, condividere idee, discutere di temi importanti e scoprire le numerose possibilità offerte dall'Unione Europea. È un luogo dove la curiosità incontra la conoscenza e l'ispirazione prende vita.


I 25 Europe Cafè Events

Coordinati dai local facilitators delle regioni target (Campania, Sicilia, Toscana, Piemonte e Veneto), questi incontri mensili a livello locale, arricchiti da attività non formali come workshop, dibattiti e giochi di ruolo, si svolgeranno per cinque mesi in cinque differenti regioni, coinvolgendo almeno 12 giovani per ogni appuntamento.


Europe Cafè Napoli: Chiara Damasco, Serena Raimo e Teresa Coscia hanno guidato l'incontro, incentrato su "Incontra" con il tema delle opportunità Erasmus +. 18 partecipanti si sono riuniti alla Common Gallery, unendo forze e idee in un'atmosfera vivace e interattiva.

Chiara ci racconta: "Abbiamo introdotto il progetto, le associazioni AEGEE-APG, un icebreaking game per conoscersi, richiesto ai pax le aspettative, contribuiti, dubbi, presentazioni con flipchart su Ka1 e Ka2, European Solidarity Corps, Youthpass e 8 competenze chiave Europee, non formal education, gioco mission Impossible con task riguardanti i contenuti appresi e tematiche europee, momento di reflection group e di chiusura con riflessioni conclusive della giornata."


Europe Cafè Padova: Giorgia Latini e Camilla Montesi hanno ospitato l'evento al Centro Culturale Altinate San Gaetano, introducendo il progetto Europe Café e le sue numerose opportunità. L'evento ha combinato presentazioni e attività interattive, creando un ambiente di apprendimento collaborativo. Giorgia ci dice: "Nel corso dell’evento viene presentato il progetto Europe Café e vengono illustrate le diverse opportunità offerte dall’Unione europea per i giovani. L’incontro comprende anche attività interattive per favorire la conoscenza reciproca e si conclude con un momento conviviale."


Europe Cafè Torino: Sara e Yannic hanno facilitato un incontro ricco di dialoghi e scambi al Parco Valentino. La sessione ha evidenziato l'importanza di connettersi e condividere esperienze, rafforzando il senso di comunità tra i giovani. Durante gli incontri, lo YFL Yannic ci ha raccontato che :"È stato presentato il progetto ed I possibilità delle progetti europei. La gente si conosceva già per questo I gioci di rompere giacchio non erano importante. I partecipanti erano particolarmente interessato al discorso sulle ESC perché non lo conoscevano."


Europe Cafè Prato: Un evento speciale tenuto da Viola Pierozzi e Simone Cariota, in occasione della giornata nazionale contro la violenza sulle donne. Hanno creato un dialogo significativo sui European Youth Goals, culminando in una riflessiva visita alla mostra "In Perpetuam Memoriam". Dalle parole di Viola dall'incontro di Prato: "Non potevamo non dedicare un momento di riflessione sul secondo punto degli European Youth Goals: la parità di genere; motivo per cui abbiamo aperto un dibattito sull’importanza del raggiungimento della parità, sul rispetto tra i sessi e su quanto lavoro ancora debba essere fatto in ambito professionale (con particolare riguardo a quello artistico) per rompere il “soffitto di cristallo”


Europe Cafè Ragusa: Ismael e Alessandro hanno guidato un incontro conoscitivo, approfondendo i temi dell'Erasmus+ e degli European Solidarity Corps. L'evento ha promosso una profonda comprensione e curiosità tra i partecipanti. Alessandro ha facilitato la prima volta e ci dice che "Il tema era quello delle opportunità erasmus+ e degli european solidarity corps. Ci sono state domande, interazioni e curiosità. Si è creata da subito un'ottima atmosfera ed un gruppo coeso!"



PARTECIPA ai prossimi eventi!

Non perdete l'opportunità di essere parte di questi incontri straordinari! Iscrivetevi agli eventi di dicembre seguendo https://www.europecafe.it/prossimieventi



Un grazie speciale a tutti i partecipanti e agli instancabili Young Local Facilitators per aver reso questi incontri così ricchi e stimolanti. Aspettiamo con ansia di vedervi al prossimo Europe Café! 🇪🇺🌍✨


 

Danilo Liguori

Project Officer

 


45 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page